Firmati, con importanti Aziende nazionali, i primi contratti di partecipazione per la quinta edizione del più grande Truck Fest italiano

A oltre quattro mesi dalla manifestazione, che si svolgerà presso l’Autoparco Brescia Est, Oltre Eventi, società che organizza e gestisce l’evento, sta già firmando accordi di partecipazione con aziende importanti a livello nazionale, mentre va avanti anche l’organizzazione dell’inedito STREET FOOD FEST, l’evento nell’evento che quest’anno, per la prima volta, farà da cornice alla manifestazione.
Le prime due aziende a siglare l’accordo definitivo sono state la BreBeMi SpA e la AZOTAL SpA.
La prima è la Società che gestisce l’autostrada A35, nota anche con la sigla BreBeMi dalle tre province interessate: Brescia, Bergamo, e Milano; collega Brescia a Milano con un percorso più a sud rispetto al tracciato dell’autostrada A4. I lavori di costruzione, iniziati nel luglio 2009, sono terminati nella primavera del 2014 e l’autostrada è stata inaugurata, insieme all’apertura del tratto Arco Teem della Tangenziale Est Esterna di Milano (A58), il 23 luglio 2014. Da quando è stato aperto l’intero tratto della A58 (maggio 2015), la A35 ha avuto un aumento del traffico di circa il 30%. Il 13 novembre 2017 è stato attivato l’ultimo tassello mancante dell’intero sistema: il collegamento diretto con l’Autostrada A4 nelle immediate vicinanze di Brescia.
La seconda, la AZOTAL Spa, è un’Azienda chimica che produce e distribuisce AdBlue, in Italia e in Europa dal 2006, ed è uno dei primi produttori italiani nel settore. Allo scopo di garantire i livelli qualitativi di AdBlue dalla produzione alla distribuzione (al fine di rispettare in pieno la norma ISO 22241), Azotal SpA, ha progettato uno specifico sistema di realizzazione che coinvolge tutta la filiera produttiva e che viene integrato da particolari procedure operative. La garanzia di qualità dell’AdBlue firmato AZOTAL è il risultato di una catena di passaggi produttivi che devono essere tutti attentamente realizzati e controllati, in modo da evitare di compromettere il risultato finale.

L’EUROPEAN TRUCK FESTIVAL del 2017, con i suoi 25mila visitatori, gli oltre trenta espositori e, soprattutto, con i 234 camion arrivati da tutta Europa, ha definitivamente consacrato l’evento di Brescia come il più importante e il più ricco raduno che si svolge in Italia, sia da un punto di vista del numero dei partecipanti sia, soprattutto, da quello della qualità espressa dai truck presenti. Con l’edizione 2018 gli organizzatori sono sicuri doppiare la boa dei 250 camion presenti, di arrivare a trentamila visitatori e di raddoppiare il numero degli espositori.

Per iscrivere il proprio camion, per avere un contatto di tipo commerciale, o solo per avere maggiori informazioni, si può andare su www.europeantruckfestival.com
L’iscrizione è assolutamente gratuita